Associazione Ligure Giornalisti

Imperia – I giornalisti fanno domande? Allora non possono entrare

febbraio 3, 2017 News No Comments
Alessandra Costante, Segretario della "Ligure"

Un malvezzo spesso diffuso: conferenza stampa o iniziativa di pubblico dibattito, ma le domande (dei giornalisti) sono vietate.
Così Casa Pound a Imperia ha vietato l’ingresso in sala alla presentazione di un libro spiegando, per iscritto, che “c’era il rischio di fare entrare una decina giornalisti che non avendo fornito i loro accrediti (…)
iniziassero a fare domande che non erano per nulla attinenti alla presentazione del libro”.
I giornalisti, in qualsiasi occasione e a prescindere dalla personale cultura politica e professionale, hanno il diritto-dovere di fare domande e di raccontare gli eventi.
I giornalisti non sono e non possono essere il megafono a una sola voce di quanto osservano e raccontano. È questa la nostra forza, semplice e chiara che non deve fare sconti a nessuno, una forza che non accetta e non subisce intimidazioni.

Alessandra Costante – Segretario Associazione Ligure Giornalisti
Filippo Paganini – Presidente Ordine Ligure Giornalisti


0 comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *