Associazione Ligure Giornalisti

News Category

Accor

Uffici stampa, siglato protocollo d’intesa Fnsi-Anci

luglio 12, 2017 No Comments

Fnsi e Anci hanno siglato oggi a Roma, nella sede dell’Associazione nazionale dei Comuni italiani, un protocollo d’intesa volto ad agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni nel rispetto di quanto previsto dalla legge 150/2000 e con l’obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti locali le tutele previdenziali e sanitarie.

Continua a leggere...

FNSI

Querele temerarie e lotta al precariato, il 24 maggio la Fnsi in piazza

maggio 10, 2017 No Comments

Un’iniziativa pubblica per chiedere a Governo e Parlamento provvedimenti concreti sulle querele temerarie e sui temi del lavoro, della lotta al precariato e dei diritti. Lo ha deciso la giunta esecutiva della Federazione nazionale della Stampa italiana.

Continua a leggere...

Alice Salvatore (M5S)

Alice Salvatore (M5S) definisce “non degno” giornalista e non risponde alle domande

aprile 21, 2017 No Comments

Ci sono giornalisti “degni” e che quindi possono porre domande agli intervistati e altri, invece, che sono ritenuti “non degni” e non possono. Ieri sera durante una trasmissione su Primocanale Alice Salvatore, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, ha definito Ferruccio Sansa, cronista del Fatto Quotidiano “non degno” e dunque non meritevole

Continua a leggere...

Lavori in corso2

Uffici aperti dalle 11,30 lunedì 3 aprile per lavori urgenti

marzo 31, 2017 No Comments

Si comunica che lunedì 3 aprile, a causa di intervento urgente di manutenzione alla rete elettrica condominiale, gli Uffici dell’Associazione Ligure dei Giornalisti aprirà alle ore 11,30.


Giornale-della-Liguria2

Il Giornale della Liguria – Giornalisti senza stipendio da 6 mesi

marzo 29, 2017 No Comments

Sei mesi senza stipendio, la tredicesima che manca all’appello e nessuna certezza del domani. È la drammatica situazione che stanno vivendo i colleghi della redazione del Giornale della Liguria, testata che una volta era il dorso de Il Giornale e che dopo la cessione è passata alla società ad hoc “Giornale della Liguria” del Gruppo facente capo alla Polo Grafico Spa.

Continua a leggere...

via-fieschi-genova

Variazione orari d’Ufficio per la giornata odierna

marzo 6, 2017 No Comments

La segreteria dell’Associazione Ligure dei Giornalisti comunica che, oggi, 6 marzo 2017, a causa di impegni imprevisti, gli Uffici chiuderanno in via straordinaria alle ore 17,00 e non alle ore 18,00.


Regione Liguria

Giornalisti Precari e Disoccupati – Nasce elenco per Enti in cerca di personale

febbraio 8, 2017 No Comments

Un elenco pubblico di Giornalisti precari o disoccupati per le Pubbliche Amministrazioni che organizzano Eventi che richiedano il supporto straordinario di personale per curare l’Ufficio Stampa.
A chiederne l’attivazione l’Associazione Ligure dei Giornalisti e l’Ordine dei Giornalisti della Liguria che, attraverso un fitto dialogo con la Regione Liguria, ne hanno ottenuto l’approvazione. 

Continua a leggere...

Alessandra Costante, Segretario della "Ligure"

Imperia – I giornalisti fanno domande? Allora non possono entrare

febbraio 3, 2017 No Comments

Un malvezzo spesso diffuso: conferenza stampa o iniziativa di pubblico dibattito, ma le domande (dei giornalisti) sono vietate.
Così Casa Pound a Imperia ha vietato l’ingresso in sala alla presentazione di un libro spiegando, per iscritto, che “c’era il rischio di fare entrare una decina giornalisti che non avendo fornito i loro accrediti (…)

Continua a leggere...

Telecity

Telecity annuncia licenziamenti per almeno 60 dipendenti

gennaio 13, 2017 4 Comments

L’editore di Telecity, Telestar e Radiocity ha oggi anticipato la volontà di avviare le procedure di licenziamento collettivo per 60/70 dipendenti, ovvero per l’equivalente della metà della forza lavoro in essere, oltre alla chiusura di almeno una sede regionale.

Continua a leggere...

giustizia0003

L’Editore è uccel di bosco e l’avvocato chiede i soldi ai giornalisti

novembre 18, 2016 No Comments

L’editore è “uccel di bosco” e l’avvocato chiede il pagamento della parcella ai giornalisti, ovvero al direttore responsabile e ad un collega chiamato in causa senza aver avuto né parte né ruolo di controllo nell’articolo “costato” una querela per diffamazione. Capita anche questo nel mondo dell’on line in continua trasformazione e in quello della carta stampata in continua regressione dal punto di vista dei diritti dei lavoratori. Ci troviamo di fronte a comportamenti assurdi da parte di editori senza scrupoli, che pur avendo portato alla chiusura i loro giornali continuano ad operare nell’ombra.

Continua a leggere...