Informazione e lavoro, la Cgil partecipa al presidio dei giornalisti liguri

28/05/2021

La Cgil ligure aderisce al presidio dei giornalisti liguri che si terrà martedì 1 giugno a partire dalle ore 16 sotto la Prefettura di Genova.

La protesta è stata indetta per chiedere al Governo di “mantenere gli impegni assunti per sostenere il lavoro di chi ogni giorno produce informazione al servizio dei cittadini”.

Riconoscere ruolo e dignità professionale a giornaliste e giornalisti è importante sempre, ma nell’attuale contesto sociale in cui la quantità di informazione spesso surclassa la qualità, diventa un principio non più derogabile.

Crisi editoriali e precariato diffuso continuano a falcidiare un settore strategico, del quale però la democrazia non può fare a meno; la Cgil ligure aderisce al presidio e sarà presente in Prefettura con una propria delegazione.

Cgil Liguria

Condividi su: