Associazione Ligure Giornalisti

Comune di Loano

Comune di Loano cerca un Addetto Stampa

dicembre 17, 2017 No Comments

Il Comune di Loano ha indetto un bando di gara per cercare un Addetto Stampa.
Sul sito dell’ente è stato pubblicato un avviso di avvio di procedura aperta per affidamento del Servizio di Addetto Stampa a supporto delle attività organizzative del Comune di Loano e delle istituzioni comunali nonchè attività di aggiornamento del sito istituzionale turistico e sportivo.
Il bando e le procedure per la partecipazione si trovano QUI


FNSI

Premio Giornalistico Pietro Di Donato sulla Sicurezza sul Lavoro

novembre 27, 2017 No Comments

Taranta Peligna Il Comune di Taranta Peligna, in collaborazione con Inail, Enel, Anmil, FNSI, Confederazione Italiana Agricoltori e con l’adesione della Presidenza della Repubblica e il patrocinio della Regione Abruzzo e dell’ANCI organizza la sesta edizione del Premio giornalistico “Pietro Di Donato” , riservato al miglior articolo/inchiesta (carta, tv, radio ed internet) sul tema della sicurezza in ambiente di lavoro.
Il Premio si propone:

Continua a leggere...

sindacato-roma-precariato

Associazione Ligure dei Giornalisti a Roma contro il precariato

novembre 22, 2017 No Comments

Giornalisti provenienti da tutta Italia si sono ritrovati oggi in piazza, davanti a Montecitorio, con i rappresentanti degli enti di categoria per denunciare l’inerzia di Governo e Parlamento sui problemi del mondo dell’informazione e per richiamare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica sulla necessità di salvaguardare il diritto dei cittadini ad essere informati. Temi ribaditi anche ai presidenti di Camera e Senato, che hanno chiesto di incontrare i rappresentanti dei giornalisti. Anche il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha convocato i vertici della categoria per il prossimo 6 dicembre.

Continua a leggere...

FNSI

Giornalisti in piazza a Roma

novembre 22, 2017 No Comments

Libertà precaria, lavoro precario, vite precarie. La condizione del giornalismo italiano si può sintetizzare così. Una situazione non più sostenibile, che porterà il 22 novembre i Consigli nazionali della Federazione nazionale della Stampa italiana e dell’Ordine dei giornalisti a riunirsi in piazza Montecitorio, a Roma, a partire dalle 11. È la prima volta che accade. Non sarà l’ultima.

Continua a leggere...

giustizia0003

Respinto il ricorso contro il contratto Fieg-FNSI

novembre 8, 2017 No Comments

Roma – Il ricorso presentato contro il contratto Fieg-Fnsi è stato respinto dal Tribunale. Si è conclusa con esito positivo per la Federazione della Stampa la vertenza giudiziaria promossa da alcuni giornalisti contro la Federazione stessa e contro la Federazione degli Editori, per aver sottoscritto il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico.
Nel 2014, a seguito degli accordi per il rinnovo del contratto collettivo, i giornalisti Massimo Alberizzi, Fabio Cavalera, Tamara Ferrari, Anna Maria Iannello, Laura Anna Verlicchi, Alberto Roveri, Franco Chiocci, Pier Angelo Maurizio, Fabrizio de Jorio, Francesco Latini, Omar Reda, Maria Lavinia Di Gianvito, Andrea Montanari, Federica Frangi, Ferdinando Baron, Maria Elisabetta Palmisano, Stefania Giacomini, Nicoletta Maria Morabito, Alessandra Fanelli, Fabio Gibellino, Daniela Ricci avevano fatto ricorso in sede giudiziaria per chiedere la cancellazione delle nuove norme contrattuali sostenendone la illegittimità e contro la Presidenza del Consiglio dei Ministri per aver approvato una delibera sull’equo compenso del lavoro giornalistico, ritenuta anch’essa illegittima.
Il giudice del Tribunale di Roma, al termine della vertenza giudiziaria durata tre anni, ha respinto tutte le richieste, in quanto gli interessati non erano “legittimati ad impugnare le deliberazioni assunte dalla Giunta Nazionale della Fnsi”, che aveva sottoscritto il rinnovo del contratto, né erano legittimati a chiedere la cancellazione della delibera della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che essendo atto amministrativo, poteva essere impugnata soltanto in sede di magistratura amministrativa.
Il Tribunale ha condannato tutti i ricorrenti alla rifusione delle spese di giudizio in favore della Fnsi, della Fieg e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.


Giornalisti aggrediti a Multedo mentre svolgono il loro lavoro

ottobre 20, 2017 No Comments

Genova – Ancora un’aggressione a giornalisti mentre svolgono il loro lavoro. Ieri pomeriggio (19 ottobre 2017) a Multedo un gruppo di cittadini che stava manifestando contro il centro di accoglienza per un gruppo di Migranti ha aggredito i colleghi che stavano documentando la scena: spintoni e insulti ai cronisti Matteo Pucciarelli e Massimiliano Salvo di Repubblica e Davide Pambianchi del Secolo XIX.

Un episodio che si inserisce in un clima di tensione crescente verso la stampa: l’Ordine dei Giornalisti, l’Associazione e il Gruppo Cronisti Liguri ritengono vergognoso che colleghi che lavorano con onestà professionale per documentare vicende di grande risalto presso l’opinione pubblica debbano subire violenze e prevaricazioni di questo tipo.


Inpgi

Inpgi2: disoccupazione, maternità e Casagit per autonomi e parasubordinati

settembre 14, 2017 No Comments

Roma – Casagit senza oneri per 6mila colleghi, tutela della maternità a rischio, trattamento di disoccupazione per i CoCoCo, pensioni più alte. Il Comitato amministratore della Gestione separata Inpgi ha approvato oggi una revisione molto importante del regolamento.

Continua a leggere...

Giovanni Toti nello stand

Il Frantoio delle notizie produce pessimo olio

agosto 29, 2017 No Comments

I giornali (la Repubblica) hanno una loro, legittima, linea editoriale e politica. I giornalisti pure (anche quando sono in politica come il presidente della Regione, Giovanni Toti).

Continua a leggere...

oggicronaca

OggiCronaca.it non paga i suoi Giornalisti

agosto 7, 2017 5 Comments

Il sito web OggiCronaca.it confessa di non avere dipendenti e di non poter pagare i propri giornalisti (vedi link) perché di proprietà di un’associazione “no profit”. La conseguenza è che, per un dichiarato amore della verità e del lavoro di informare i lettori del web, i giornalisti di Oggi Cronaca sono costretti a lavorare gratis.
Per l’Associazione Ligure dei Giornalisti si tratta di una situazione intollerabile: il lavoro giornalistico va pagato.
La differenza tra una professione e un hobby è che la prima è retribuita, il secondo non sempre.
Ai giornalisti iscritti all’ordine che lavorano per Oggi Cronaca, l’associazione ligure dei Giornalisti offre il proprio sostegno (anche legale) per ottenere i pagamenti dovuti.
Il caso di Oggi Cronaca sarà ovviamente portato all’attenzione dell’Istituto di Previdenza dei Giornalisti (Inpgi) in modo che possano essere valutate eventuali violazioni in tema di versamenti contributivi.
In un mondo dell’informazione che sta esplodendo e nel quale ogni giorno fioriscono iniziative editoriali che si ergono a paladine della corretta informazione è necessario mantenere punti saldi perché attraverso la tutela della professione giornalistica sempre più sotto attacco, si tutelano la corretta informazione e i lettori


novi-ligure-stemma

Concorso per assunzione Giornalista per il Comune di Novi Ligure

agosto 3, 2017 No Comments

Il Comune di Novi Ligure ha pubblicato un avviso di selezione per per l’assunzione con contratto a tempo determinato di un giornalista addetto alle relazioni interne ed esterne Ufficio Staff del Sindaco.

Qui la pagina ufficiale del Comune di Novi Ligure
Qui il pdf con il Bando e il Modulo da compilare ed inviare entro e non oltre il 31 agosto 2017